Una serata all’insegna dell’arte e dell’archeologia a Palazzo Reale. Con Antonio Varone, ospite del sesto appuntamento di “Quisilegge”, si è discusso della valorizzazione del nostro straordinario patrimonio artistico, storico e archeologico, visibile nel Museo Libero D’Orsi e nelle due ville romane di Stabia. Accanto a lui sono saliti sul palco anche la direttrice del Museo Archeologico Libero D’Orsi Maria Rispoli, il giornalista Antonio Ferrara e il professore Salvatore Ferraro.



Sulla terrazza di Palazzo Reale continueranno ad alternarsi importanti scrittori spaziando dalla saggistica ai racconti, dalle inchieste alle ricerche storiche. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti nel rispetto delle norme sanitarie. Bisogna ricordare che per accedere all’evento sarà necessario possedere la certificazione verde (green pass) come indicato dal decreto legge del 23 luglio 2021. Gli eventi avranno risalto anche sui social network (l’hashtag di riferimento è #QuisileggeStabia): tutte le serate saranno trasmesse in diretta su Facebook sul canale ufficiale dell’Ente.