Le Torri Gemelle vengono ricordate a New York dal “Tribute in Light”

Incredibilmente l’installazione può essere osservata anche in un raggio intorno a Lower Manhattan. Il raggio è misurato in poco più di 96 km

89
Le Torri Gemelle vengono ricordate a New York dal Tribute in Light

Due fasci di luce verticali si estendono per quattro miglia (poco più di 6 km) nel cielo di New York. Si chiama “Tribute in Light” e per la prima volta è stato fatto comparire in cielo sei mesi dopo gli attacchi dell’11 settembre.

L’evento si ripete ogni anno in occasione dell’anniversario dalla caduta delle Torri Gemelle, appunto per rappresentarle nel World Trade Center.



Anche sopra il Pentagono accade la stessa cosa, lì però appare un solo fascio di luce.

Tribute in Light è l’omaggio in luce che è stato concepito da artisti e designer per commemorare l’11 settembre a New York.

L’opera, che è una vera e propria installazione commemorativa di arte pubblica, è diventata un’icona nel ricordo delle persone che rimasero uccise oramai 20 anni fa nell’area dove avevano sede le Torri Gemelle.

La struttura è stata presentata pe la prima volta sei mesi dopo l’11 settembre, ma viene accesa ogni anno dal tramonto all’alba.



Stiamo parlando di fasci di luce che partono dal tetto del Battery Parking Garage e che rappresentano le Torri Gemelle.

Le luci raggiungono fino a poco più di 6 km nel cielo e sono composte da 88 lampadine allo xeno da 7.000 watt posizionate in due quadrati di 48 piedi.

Incredibilmente l’installazione può essere osservata anche in un raggio intorno a Lower Manhattan. Il raggio è misurato in poco più di 96 km.

Gli artisti e designer che hanno avuto l’idea e che ha hanno creato questa opera sono: John Bennett, Gustavo Boneverdi, Richard Nash Gould, Julian LaVerdiere e Paul Myoda, insieme al consulente per l’illuminazione Paul Marantz.

I creatori del “Tribute in light”, che è prodotto da Michael Ahern Production Services, sono stati messi insieme dalla Municipal Art Society e da Creative Time.




Gli enti che attraverso il loro supporto economico rendono possibile l’accensione del “Tribute in Light” sono la Bill & Linda Haugland Family Foundation e la Lower Manhattan Development Corporation.

E’ presente al World Trade Center di New York City anche il “9/11 Memorial & Museum“, che è la principale istituzione del paese con la missione di occuparsi di esplorare l’11 settembre e di raccontarne la storia.

Tribute in Light a New York L'11 settembre concepito da artisti e designer
Tribute in lights illuminate downtown in New York, NY on Sunday, Sept. 11, 2016. Photo by Jin Lee,9/11 Memorial



Per il 20° anniversario dagli attacchi dell’11 settembre il “9/11 Memorial & Museum” ha portato in essere una collaborazione con New York & Company, insieme agli edifici di tutta la città al fine di illuminare le loro facciate e i tetti in azzurro cielo.

Hanno collaborato al nuovo “Tribute in Lights” i seguenti edifici: la facciata del parcheggio LGA West Parking Garage, Niagara Falls, USCGC Katherine Walker (WLM-552), Circle Line, NY Waterway, South Cove Marina, Bronx Terminal Market, The Shops at Columbus Circle, One Vanderbilt, 1515 Broadway e Times Square Ball.

Andrea Ippolito