Sabato 25 settembre sarà inaugurato il laboratorio degli Antichi Borboni a via Michelangelo nel cuore della città pomiglianese.

Una piccola impresa locale animata dal progetto comune dei suoi fondatori e che si presenta come un attività pasticceria e di bakery che poggia la sua progettualità su un cake design innovativo, con un alto standard qualitativo, grazie all’utilizzo di realizzazione in 3D dei prodotti commissionati rispettando i desideri e le richieste dei clienti. Ma anche la qualità del prodotto è garantita grazie all’utilizzo di ingredienti selezionati e che rendono unica la produzione, perché gusto e la qualità si sposano in un connubio perfetto.


Il fondatore dichiara: “Questo progetto nasce da una passione che affonda le sue radici nella mia fanciullezza, quando nelle feste comandate affiancavo mia madre nell’esecuzione delle ricette antiche napoletane risalenti ai secoli borbonici, non a caso il nome che abbiamo dato alla nostra piccola impresa. Quelle antiche ricette di mia madre, gelosamente custodite sui fogli ingialliti dal tempo sono state riviste e rinnovate soprattutto grazie all’arte e alla collaborazione di una giovane donna che è parte del nostro progetto.


Il nostro laboratorio è una fucina di sogni che c’ispirano e di progetti incredibili che si realizzano. È un luogo magico dove i desideri dei nostri clienti si trasformano in capolavori in pasta e zucchero. Non a caso – conclude – abbiamo puntato anche sulla qualità dei prodotti usati che rendono speciale il nostro pan di spagna e le nostre creme. Il nostro scopo è quello di unire ad una decorazione creativa e personalizzata un prodotto buono e goloso. Poi ci siamo preoccupati inoltre di avere uno staff professionale che garantisca consulenza e assistenza al cliente per le organizzazioni di feste ed eventi. Ci tengo a sottolineare che la consulenza sarà offerta gratuitamente e che i nostri contatti sono disponibili sulla pagina web https://www.antichiborboni.it.

Cinzia Porcaro