Stanotte gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Francesco de Pinedo hanno notato un giovane travisato che stava colpendo la vetrina di un distributore automatico di bevande all’interno di una stazione di servizio il quale, alla loro vista, ha tentato di darsi alla fuga.


I poliziotti l’hanno bloccato trovandolo in possesso di un martelletto di emergenza rompivetro e lo hanno denunciato per tentato furto aggravato e danneggiamento; il giovane, un 17enne napoletano, è stato affidato ai genitori.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteNapoli, Mercato: denunciata una 64enne per aver nascosto droga in macchina
SuccessivoSorrento, Arriva Festivà: festival dell’arte contemporanea
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.