È stata ufficialmente consegnata al Forum dei Giovani di Torre Annunziata la sede in cui verranno svolte le attività dell’organismo. La cerimonia di consegna dell’immobile si è tenuta lo scorso 29 settembre, nella struttura comunale di via Dante 6, con la consegna delle chiavi e la firma dei documenti di cessione da parte dell’amministrazione comunale per tutta la durata del mandato in corso. “Siamo molto fiduciosi in questo nuovo corso del Forum” ha dichiarato l’assessore alle Politiche Giovanili del comune oplontino, Luisa Refuto.


“Sin da subito i membri hanno dimostrato grande senso civico e impegno per il territorio. Ci auguriamo che quest’altro strumento messo a disposizione dall’amministrazione, qual è una sede autogestita, possa dare slancio alle attività di questo organo fondamentale per i giovani di Torre Annunziata”. Grande soddisfazione anche nelle parole del neo-coordinatore del Forum torrese, Mattia Russo: “Questo è un primo grande passo per il Forum. Un ringraziamento va all’assessore Refuto e al dirigente Anaclerio per la grande disponibilità dimostrata fin dal primo giorno di insediamento del nuovo organo. Ora non resta che rimboccarci le maniche e darci da fare per la nostra Torre Annunziata. Speriamo di proseguire sempre un rapporto proficuo di collaborazione con questa amministrazione comunale e con quella che si insedierà il prossimo anno, atto distintivo di questo nuovo coordinamento che vuole fare della collaborazione il punto di forza per tutte le future iniziative”.

Tutto pronto, quindi, per l’inaugurazione e l’apertura alla città della sede, che avverrà prossimamente. La struttura diventerà una vera e propria “Casa dei giovani” aperta a tutti i ragazzi, in cui avranno luogo eventi, corsi e manifestazioni organizzate dal Forum.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteVico Equense, premio scientifico “Capo d’Orlando”, l’8 ottobre insignito il Nobel Sir Peter Ratcliffe
SuccessivoNapoli: eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.