Ieri gli agenti del Commissariato Scampia hanno effettuato dei controlli a 3 sale scommesse in via Pazienza, via Copernico angolo via Labriola e via Nuova Toscanella dove hanno sanzionato 10 persone per inottemperanza alle misure anti Covid-19.


In particolare, sono stati sanzionati 2 titolari e un preposto, napoletani tra i 21 e i 28 anni, per aver consentito l’accesso agli avventori all’interno dell’attività omettendo la verifica del possesso del “green pass” e 7 napoletani tra i 18 e i 62 anni poiché intenti a sostare all’interno dell’esercizio commerciale privi della prescritta certificazione verde.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano