Una delegazione della Renania-Palatinato, stato federato della Germania sud-occidentale, in visita a Torre Annunziata.

Alle ore 16, la delegazione tedesca verrà accolta dal sindaco Vincenzo Ascione e dall’assessore alla Cultura Anna Vitiello agli Scavi di Oplontis, dove effettuerà una visita guidata del sito archeologico patrimonio dell’Unesco, condotta dalla prof.ssa Mirella Azzurro, presidente dell’Archeoclub sez. “Mario Prosperi”.


Alle ore 17, i rappresentanti della Renania-Palatinato raggiungeranno il Museo dell’Identità per assistere a due rappresentazioni organizzate dall’Amministrazione Comunale nell’ambito del programma degli eventi civili per la festa del 22 ottobre: “Gladiatori in combattimento alla presenza della bella Poppea”, a cura di Livio Buonanno con l’attrice Tonya Porzio; e “Medicus – rievocazione della medicina antica”, a cura di Alfredo Scardone del “Gruppo Storico Oplontino”.


Di seguito i rappresentanti della delegazione tedesca:

  • Roger Lewentz, Ministro dell’Interno e dello Sport del Rhineland-Palatinate;
  • Stefanie Hahn, Capo Unità Siti Patrimonio Unesco/Direzione Generale per i Beni Culturali del Rhineland-Palatinate;
  • Heike Otto, Direzione Generale per i Beni Culturali del Rhineland-Palatinate;
  • Wolfram Leibe, Sindaco della città di Trier;
  • Thomas Metz, Presidente del Consiglio di Sorveglianza Bundesgartenschau 2029;
  • Christian-Friedrich Vahl, Initiative Roman di Mainz;
  • Ulrich Himmelmann, archeologo;
  • Alexandra Busch, Museo Centrale Romano-Germanico – Istituto di Ricerca per l’archeologia di Mainz;
  • Rainer Zeimentz, Consiglio di Amministrazione Agenzia di Sviluppo del Rhineland-Palatinate;
  • Susanne Gill, Agenzia di Sviluppo del Rhineland-Palatinate;
  • Pia Kastenmeier, archeologa dell’Istituto Archeologico Tedesco – Dipartimento di Roma;
  • Karin Drda-Kuhn, consigliere delegato Kultur und Arbeit, partner del progetto “Archeodanube”.