Il Napoli Futsal riceve la Meta Catania

Basile: “Sarà un’altra battaglia, ognuno gioca come fosse una finale. Alex: “Lavoro per tornare al top, vogliamo esultare con i tifosi”

13
Il Napoli Futsal riceve la Meta Catania

Il Napoli Futsal scende in campo sabato alle 15 al Centro Sportivo Cercola per la quinta giornata nella massima serie nazionale, dopo la prima storica vittoria tra le mura del Vitulano Drugstore Manfredonia. Contro la Meta Catania, tredicesima e reduce dal kappaò interno con l’Opificio Cmb, non ci sarà lo squalificato Luis Turmena. Simone Micciulla (Roma 2) e Chiara Perona (Biella) dirigeranno la contesa, al crono Alessandra Carradori (Roma 1). Diretta su www.futsaltv.it.

“Inutile girarci intorno – dice mister Basile, – era una partita troppo importante per tutto l’ambiente. Sapevamo di aver fatto buone gare precedenti, però un po’ la sfortuna ed un po’ le ingenuità ci avevano portato alla sconfitta. Dovevamo portare punti a casa e ci siamo riusciti. Penso che sia stato importante, su un campo piccolo, difficilissimo e pieno di gente e il Manfredonia ha dimostrato di essere ottima squadra. Campionato equilibrato, ogni domenica i risultati sono sorprendenti e sarà sempre una battaglia.

Anche le compagini che sono momentaneamente nelle zone basse non possono attardarsi, ognuno gioca come fosse una finale. Sappiamo che la Meta è forte, vice campione d’Italia anche se ha cambiato tanto. Loro sono organizzati ed hanno una rosa lunga, finora hanno impiegato quasi dieci giocatori di movimento. È chiaro che per quanto ci riguarda quando vanno inseriti calcettisti che sono al primo anno qui e provengono da altre competizioni, hanno bisogno di integrarsi, allenarsi e trovare meccanismi con i compagni, e purtroppo questo non lo possiamo fare perché si scende in campo ogni tre giorni. Proveremo ad ottenere un successo, così da lunedì avremo la prima vera settimana di allenamenti e tanti potrebbero cominciare a prendere ritmo insieme al collettivo”.



“È stato molto importante vincere al PalaScaloria – le parole del Diablo, – per il gruppo e per il fatto che è la prima in A nella storia del club. Stiamo lavorando bene e disputando ugualmente bene le sfide creando tante occasioni ed è questo l’aspetto più significativo. Sono ventisei incontri e sono convinto che metteremo in cascina altri trionfi. La forma? Seguo tantissimo le indicazioni del nutrizionista, del preparatore atletico, del fisioterapista e del nostro coach, ho parlato con il presidente prima di venire qui e gli ho promesso che voglio tornare ai miei livelli ed è ciò che sto facendo per essere il miglior Alex. Faremo il possibile per gioire dinanzi ai nostri tifosi, dirò sempre che i tre punti sono fondamentali di match in match. Se riuscissi a segnare sarebbe un piacere, ma bisogna pensare da team”.

Per riservare il tuo biglietto a soli 2 euro, segui le istruzioni di questo semplice link, registrati e prendi il tuo biglietto: https://www.etes.it/…/napoli%20futsal%20-%20meta%20catania

Potrai ritirare il tuo biglietto anche direttamente al campo, prima del match.

Prenota il tuo abbonamento a soli 60 euro seguendo le istruzioni di questo link, in omaggio la maglia pre-season e la mascherina: https://bit.ly/abbonamentonapolifutsal

LA CONFERENZA STAMPA: https://www.facebook.com/ffnapoli/videos/382391956951256