Non si ferma il contagio a Qualiano, all’Istituto comprensivo “Di Giacomo-Santa Chiara”. Individuati altri 9 alunni positivi al Covid dopo un nuovo screening eseguito con 155 tamponi su tutti gli alunni della scuola dell’infanzia e sugli insegnanti.

La scorsa settimana la scoperta di un focolaio di coronavirus che aveva portato sulla cronaca regionale e nazionale la scuola napoletana soprattutto perché generato da alunni, figli di genitori non vaccinati.

Sulla questione era intervenuto anche il presidente della Campania, Vincenzo De Luca che aveva stigmatizzato così il caso: “Se non ti vuoi vaccinare il diritto di contagiare i tuoi compagni di lavoro e i bambini a scuola non è concesso dalla Costituzione. Non si tratta di Stato di diritto ma di farabuttismo e cialtroneria”.


Il sindaco di Qualiano Raffaele de Leonardis ha fatto il punto sulla situazione: “In totale sono 20 gli alunni positivi, 14 dell’infanzia, 4 della primaria e 2 delle medie. Di questi, 15 sono residenti a Qualiano e 5 in paesi limitrofi. Restano 5 gli insegnanti contagiati, tutti di Qualiano. Nessuno presenta sintomi gravi e la maggior parte dei bambini risulta asintomatico”.

La scuola è chiusa da lunedì scorso, e lo resterà fino a lunedì 25 ottobre, con l’attivazione della didattica a distanza per tutti gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado e la sospensione delle attività didattiche in presenza per la scuola dell’infanzia.