Per celebrare la Giornata nazionale degli alberi, istituzionalizzata da una legge del 2013, il Comune di Sorrento, in collaborazione con Penisolaverde, ha organizzato due eventi.

Domani 20 novembre, alle ore 11, presso la sala consiliare, verrà presentato il censimento arboreo in formato digitale. Una sorta di catalogo numerato di tutte le alberature presenti lungo le strade comunali, realizzato dallo studio Urban green project e consultabile dai cittadini navigando dal sito web di Penisolaverde o del Comune di Sorrento.


Previsti gli interventi del sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, di Valeria Paladino, assessore all’Ambiente del Comune di Sorrento, di Luigi Cuomo, direttore di Penisolaverde e di Elena De Marco dello studio Urban Green project.

Lunedì 22 novembre, invece, alle ore 10.30, in piazza della Vittoria, si svolgerà una cerimonia di piantumazione di albero di Erythrina Crista-galli, detto anche Albero del Corallo, alla presenza degli alunni delle scuole della città.


“La festa dell’albero è un momento a cui tengo particolarmente – dichiara il sindaco Massimo Coppola – Nelle edizioni del 2018 e del 2019, in qualità di assessore al Verde Pubblico, abbiamo piantato due splendidi esemplari che hanno fatto bella mostra nei giardini di piazza Angelina Lauro. Il gesto di piantare un nuovo albero alla presenza di bambini è significativo, e vale come impegno per le azioni che ci impegniamo a portare avanti nel corso della nostra amministrazione”.


“Con gli eventi legati alla Giornata nazionale degli alberi, si apre la programmazione di una serie di appuntamenti legati alla sostenibilità e all’ambiente, che ci accompagneranno durante i mesi autunnali ed invernali – interviene l’assessore all’Ambiente, Valeria Paladino – Abbiamo già ultimato il censimento delle oltre 1600 piante presenti lungo le nostre strade. Un numero destinato a crescere, dal momento che ogni anno, in collaborazione con Penisolaverde, effettuiamo la piantumazione di circa 50 alberi in sostituzione o in aggiunta a quelli già esistenti. Contemporaneamente pianteremo anche una palma della specie Caryota, a completamento dell’intervento di riqualificazione dei giardini di piazza Lauro”.



Condividi
PrecedenteA Sorrento, il concerto di Adel Tirant
SuccessivoAlberi per il futuro a San Giorgio a Cremano: l’iniziativa di FreeCremano
Il settimanale “Il Gazzettino vesuviano” fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo, si interessa delle tematiche legate al territorio vesuviano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante realtà che operano sul territorio.