Fine 2021 senza Kalidou Koulibaly che saluta il Napoli per mettersi a riposo e recuperare per tornare in campo a inizio del 2022.

A tenerlo lontano dal rettangolo verde l’infortunio che lo ha costretto a d uscire dal campo nel finale della sfortunata partita contro il Sassuolo di ieri sera. Oggi KK ha fatto le visite mediche a Castel Volturno ed è stata ufficializzata l’entità dell’infortunio del difensore centrale del Napoli evidenziando una distrazione di secondo grado al bicipite femorale sinistro.


Koulibaly è stato sostituito al 35′ della ripresa da Juan Jesus nel match di ieri.

Il centrale è uscito con un risentimento al flessore della gamba sinistra ma si temeva un infortunio più grave, che infatti oggi è stato confermato.

L’anno per i partenopei comincerà con la Befana, che il sei giornale porterà la Juve a Torino. Si spera che nella calza possa esserci anche il recupero di Kalidou.