Il sindaco di Gragnano annuncia interventi manutentivi alle scuole

Nello D'Auria: "Le scuole rappresentano una priorità tra gli obiettivi di questa Amministrazione...Investire nella formazione per noi è un dovere"

30

Nello D’Auria ha annunciato alcuni giorni fa alla cittadinanza la manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici scolastici di Gragnano.

Il sindaco della Città della Pasta dice che le scuole rappresentano una priorità tra gli obiettivi dell’Amministrazione, ricorda inoltre che viene rivolta la massima attenzione sia agli edifici scolastici che alla loro manutenzione ordinaria e straordinaria.

Il fine è quello “di creare condizioni di vivibilità, confort e sicurezza ai nostri piccoli alunni”, scrive D’Auria dai suoi canali ufficiali, dove continua: “A seguito di documentati sopralluoghi che personalmente ho effettuato in ognuno dei plessi scolastici presenti sul territorio comunale, è stato aperto un confronto diretto con tutti i dirigenti scolastici al fine di individuare criticità e urgenze su cui intervenire e esigenze da soddisfare in termini di adeguamento funzionale, miglioramento della sicurezza e della fruibilità degli ambienti scolastici”.

Nel dettaglio leggiamo gli interventi che, a seguito dell’espletamento delle relative procedure di affidamento, partiranno a breve:

Plesso Ungaretti di via Quarantola
  • Adeguamento funzionale della palestra
  • Adeguamento degli spazi esterni al plesso scolastico mediante l’ampliamento dell’area giochi, la sistemazione della pavimentazione e la delimitazione dell’area a parcheggio retrostante la scuola
II Circolo di via Vittorio Veneto
  • Adeguamento degli spazi esterni al plesso scolastico mediante sistemazione della pavimentazione lato nord, rifacimento dell’orto didattico e fornitura e posa in opere di nuove giostrine
  • Revisione degli infissi interni ed esterni, inclusa la chiusura della scala esterna
Plesso Siani di via G. Leopardi
  • Creazione di un’area sportiva esterna dedicata alla pallavolo
  • Schermatura degli infissi esterni
Plesso Staglie di via Perillo
  • Creazione di un’area giochi per bambini nell’area esterna al plesso
  • Adeguamento delle aule al piano primo con conseguente realizzazione di scala di emergenza
Plesso Roncalli di via Croce
  • Adeguamento funzionale degli ambienti mediante il rifacimento dell’impermeabilizzazione delle coperture
  • Rifacimento di due servizi igienici ad oggi inagibili
Plesso Fucini di via Quarantola
  • Adeguamento scala di emergenza
  • Messa in sicurezza dei finestroni della palestra
  • Rimozione struttura in lamiera nell’area sud della scuola
  • Realizzazione n. 2 nuove aule nella corte interna del plesso scolastico.

Il sindaco ricorda che le scuole sono una priorità e che il tutto viene portato avanti affinché gli alunni possano stare in luoghi ospitali, sicuri e moderni.

“Investire nella formazione per noi è un dovere, cercheremo – afferma ancora D’Auria – di garantire alla città una svolta che possa essere considerata ‘storica’, anche e soprattutto sul fronte scuole”.

Andrea Ippolito