“La sicurezza è un perno fondamentale – ha dichiarato in una nota stampa il vice Sindaco di San Marzano sul Sarno, Marco Iaquinandi – per la nostra azione amministrativa: da quando ci siamo insediati, infatti, tale tematica è al primo punto della nostra agenda di governo.

Da un anno a questa parte tanto – ha continuato il vice sindaco – abbiamo fatto: infatti, abbiamo sollecitato due interrogazioni parlamentari fatte dall’On. Cirielli, abbiamo incontrato il Prefetto, abbiamo posto in essere due regolamenti sull’idoneità alloggiativa e, infine, abbiamo potenziato la polizia locale dando loro maggiori strumenti.

Sulla sicurezza dei cittadini – ha concluso Iaquinandi – non ci tiriamo indietro: chiediamo però uno Stato che possa venire incontro alle comunità locali con leggi adeguate e potenziando i presidi dei Carabinieri nei territori. I comuni da soli non riescono a gestire il territorio, anche per i pochi fondi a loro destinati: il governo e la regione aiutino le piccole realtà locali e ascoltino la voce dei territori”.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
Precedente​​​​​​​​​​​​Il 2021 per il Parco di Ercolano si chiude con la crescita del 50% dei visitatori
SuccessivoSecondigliano: sequestrati 12 flaconi della “droga dello stupro”
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.