La S.S. TURRIS CALCIO rende noto di aver ricevuto notifica, dalle autorità competenti, del “divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Napoli” in vista dell’incontro di campionato Picerno-Turris in programma domenica 23 gennaio allo stadio “Curcio”.

Il prefetto di Potenza, Michele Campanaro, preso atto delle considerazioni espresse dal Casms (al cui esame la gara era stata rinviata dall’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive), ha adottato il provvedimento nella mattinata odierna.

Come si legge nella nota diffusa dalla prefettura potentina, il Casms (Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive) aveva posto all’attenzione dell’Autorità provinciale di pubblica sicurezza di Potenza le “gravi turbative poste in essere, in occasione della gara Turris-Taranto del 22 dicembre 2021, da un gruppo di tifosi di Torre del Greco”.