Nel corso delle attività di verifica delle “Misure urgenti atte a fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche, il personale della Polizia Locale di Volla procedeva a denunciare un soggetto per inottemperanza alla misura della quarantena da Covid-19 risultato positivo al test molecolare.




I controlli predisposti dal Comandante della Polizia Locale Ten. Col. Giuseppe Formisano sul territorio e finalizzati alla prevenzione e repressione delle violazioni alle norme emanate dagli organi nazionali e regionali per limitare il diffondersi della pandemia dovuta alla diffusione del coronavirus ed in particolare della variante Omicron, si stanno orientando anche verso i possibili positivi che in barba alle norme sulla quarantena circolano sul territorio.