La S.S. TURRIS CALCIO comunica termini e modalità della prevendita dei biglietti validi per assistere alla gara di campionato contro la U.S. VIBONESE, in programma domenica 30 gennaio (ore 17,30) allo stadio “Amerigo Liguori”.

I tagliandi disponibili, nei limiti di capienza (50%) attualmente consentiti per gli eventi sportivi all’aperto, saranno in vendita ai seguenti prezzi:

Tribuna coperta: euro 20,00;

Tribuna scoperta: euro 15,00;

Tribuna bambini nati dal 2018: ingresso omaggio (se accompagnati da un adulto in possesso di valido titolo d’ingresso e previo ritiro del titolo omaggio al botteghino);

Tribuna ridotto bambini (nati dal 2014 al 2017): euro 5,00;

Tribuna ridotto under 18 (nati dal 2004 al 2013) – donne – over 65: euro 10,00;

Curva Vesuvio: euro 15,00;

Distinti ospiti: euro 10,00 oltre diritti di prevendita.

La prevendita in favore del pubblico locale, presso i botteghini lato tribuna del “Liguori”, sarà aperta nelle seguenti giornate e fasce orarie e cesserà anticipatamente in caso di esaurimento dei tagliandi disponibili:

venerdì 28 gennaio dalle ore 17 alle 20;

sabato 29 gennaio dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 17 alle 20;

domenica 30 gennaio dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 16 fino ad inizio gara.

Alla luce delle limitazioni in termini di capienza, non saranno concessi accrediti ed altri ingressi di favore al di fuori di quelli riservati alle categorie strettamente impegnate per ragioni di servizio.

La prevendita dei biglietti validi per il settore ospiti sarà, invece, attivata all’esito della riunione del G.O.S. in programma nella giornata di giovedì 27 gennaio e si avvarrà del circuito Go2 (www.go2.it), con possibilità di acquisto sia on line che presso il rivenditore di prossimità “Edicola Messina”, sito in Vibo Valentia alla piazza D’Armi, 3.

Si ricorda che per l’accesso allo stadio è richiesto il possesso della Certificazione verde Covid-19 in corso di validità attestante l’avvenuta vaccinazione anti-Sars-Cov2 da ciclo primario o la guarigione dall’infezione (cosiddetto “Green pass rafforzato”), non essendo più sufficiente la sola effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare con esito negativo in prossimità dell’evento. In assenza di tale certificazione non sarà consentito l’accesso all’impianto e non maturerà alcun diritto al rimborso del biglietto eventualmente già acquistato.

Restano valide le esenzioni per i minori di anni 12 e per i possessori di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti dal Ministero della Salute.

Obbligatorio, inoltre, indossare una mascherina di tipo FFP2 (o di qualità superiore) a protezione delle vie respiratorie per tutto il tempo di permanenza all’interno dello stadi o.