I carabinieri della stazione di Volla hanno denunciato per porto e detenzione abusivi di arma un 13enne del posto.

Il giovane è stato controllato in via Famiglietti e in vita, agganciata ad una cintura, portava la replica di una Bruni cal. 9, senza tappo rosso e con una cartuccia già in canna. La pistola è stata sequestrata e il minore riaffidato ai genitori.