Ieri pomeriggio i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in vico Longo hanno notato uno scooter con due donne a bordo prive del casco protettivo che, alla vista degli agenti, hanno accelerato la marcia per eludere il controllo nonostante fosse stato intimato l’alt.



Ne è nato un breve inseguimento durante il quale la conducente ha effettuato manovre pericolose per la circolazione stradale fino a quando, giunta in via Costa, è stata bloccata.

Le due, 27enni napoletane di cui una con precedenti di polizia, sono state denunciate per resistenza a Pubblico Ufficiale e alla conducente sono state contestate 6 violazioni del Codice della Strada per mancanza di copertura assicurativa, mancata presentazione dei documenti di circolazione, per non essersi fermata all’alt, per guida senza patente, per guida senza casco protettivo e per rifiuto di custodire un veicolo sottoposto a sequestro.
Infine, il mezzo è stato sottoposto a sequestro.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano