Sabato pomeriggio gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato presso i giardinetti pubblici di largo Arso a Portici un persona che ha consegnato una banconota ad un ragazzo ricevendo in cambio qualcosa.



I poliziotti hanno bloccato lo spacciatore trovandolo in possesso di 5 stecche di hashish del peso di circa 6,4 grammi, 350euro e un coltello con la lama della lunghezza di 11cm.

Inoltre, hanno controllato l’appartamento del giovane dove hanno rinvenuto altre 25 stecche della stessa sostanza per 33 grammi circa, una carabina ad aria compressa, uno sfollagente, altri 6 coltelli con lame lunghe dai 9 ai 12cm e materiale per il confezionamento della droga.



Infine, gli operatori, poco distante, hanno rintracciato l’acquirente trovandolo in possesso di una stecca di hashish.

Un 15enne di San Giorgio a Cremano è stato denunciato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e per porto e detenzione di armi od oggetti atti ad offendere, mentre l’acquirente è stato sanzionato per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano