Nuova linfa e vigore alle ambizioni play off del Consorzio Volley Napoli

Chiara Canzanella: "Nel primo set abbiamo pagato cara qualche nostra ingenuità ma ciò che mi è piaciuto è stato lo spirito con cui abbiamo pian piano riacciuffato la gara"

chiara Canzanella

La bella ed importante vittoria in casa dell’ostico Pomigliano ha dato nuova linfa e vigore alle ambizioni play off del Consorzio Volley Napoli.

Il 3 a 1 maturato nella quindicesima giornata del girone B di serie C Femminile ha consegnato alla compagine di mister Maione, 3 punti preziosissimi in vista dello sprint finale.

Tra le protagoniste indiscusse del match di sabato scorso c’è stata sicuramente Chiara Canzanella, il libero della compagine napoletana, ritornata in campo dopo varie vicissitudini e un lungo stop.

“Tra Covid, infortuni e influenze stagionali, mancavo in campo dal 13 novembre (andata contro Villaricca ndr)- ha analizzato Chiara Canzanella a fine gara – e questa, non solo per la squadra, ma anche per me era una gara importantissima per tanti motivi. Pomigliano poi è sempre stato un campo ostico e temevamo molto questa gara dopo una settimana di allenamenti tribolati. Nel primo set abbiamo pagato cara qualche nostra ingenuità ma ciò che mi è piaciuto è stato lo spirito con cui abbiamo pian piano riacciuffato la gara portandola sui binari a noi consoni grazie ad una prestazione chiusa in crescendo. Abbiamo conquistato punti importanti per il morale e per la classifica ma adesso bisogna dar seguito ai risultati: sabato con la Volley World ci aspetta un’altra battaglia ma ci faremo trovare pronte.”

E mentre la compagine di serie C si appresta a preparare il match con la Volley World, stasera (mercoledì 23 febbraio) scenderanno in campo le ragazze di mister Romano nella gara col Volla valevole per quindicesima giornata del girone C di Serie D. Sarà una trasferta insidiosa per la squadra napoletana, anch’essa impegnata alla conquista di preziosi punti play off.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteNapoli, Borgo Sant’Antonio: arrestato uno spacciatore
SuccessivoGivova Scafati Basket, presentato ufficialmente il nuovo vicepresidente Catello Accardo
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.