Si chiama “Avanti tutta” ed è un manuale che si rivolge agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado, per portare alla loro attenzione le potenzialità ed i pericoli nei quali si possono imbattere nella navigazione in internet. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale di Sorrento, che ha donato agli alunni e alle loro famiglie, e ai docenti questa utile guida edita dalla casa editrice I Quindici, storicamente impegnata nella produzione di libri dedicati all’infanzia ed ai giovanissimi.

Questa mattina, presso l’istituto comprensivo Torquato Tasso, la consegna dei volumi, alla presenza del sindaco, Massimo Coppola, della dirigente scolastica, Marianna Cappiello e di una rappresentanza di insegnanti.

“L’utilizzo della rete, e dei social, si inserisce in un importante percorso di crescita umana e culturale – ha spiegato il primo cittadino – Al tempo stesso, però, non devono essere trascurati rischi e pericoli, come la diffusione di pratiche illegali violente quali il cyberbullismo o la dipendenza da internet. Rispetto a questo, ognuno di noi è chiamato a svolgere un ruolo attivo, ad esercitare azioni di vigilanza e ad agevolare un uso corretto e responsabile delle nuove risorse, che si rendono disponibili in numero sempre crescente”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteIl Pesto Sorrentino protagonista del nuovo menù degustazione di Basilico Italia
SuccessivoNapoli, un Pastore Tedesco di circa 3 anni è stata trovata denutrita
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.