I campioncini della Raffa a Nocera Superiore per la terza tappa del circuito prestige

A partire dalle 9:00 del mattino si disputeranno i gironi eliminatori mentre, nel primo pomeriggio entreranno nel vivo le fasi finali della competizione

I campioncini della Raffa a Nocera Superiore per la terza tappa del circuito prestige

I giovani talenti della specialità Raffa tornano a dare spettacolo in Campania. È in programma domenica 20 marzo, in provincia di Salerno, la terza tappa del Circuito Prestige Junior, organizzata dell’ASD Dei Cacciatori di Nocera Superiore, con la collaborazione del Comitato Regionale Fib. 59 gli atleti iscritti tra Under 18 e Under 15, in rappresentanza di società campane, pugliesi, calabresi, laziali, marchigiane, sarde e umbre.

La kermesse, ideata dalla Federazione Italiana Bocce, rappresenta un’importante vetrina per la Raffa, considerando che alle dodici tappe previste partecipano i migliori talenti in circolazione.




“Siamo sempre felici di ospitare i giovani sul nostro territorio – il commento di Doriana Rescigno, vicepresidente della FIB Campania. – Lavoriamo affinché anche il Sud sia protagonista di eventi importanti di portata nazionale, perché nel Meridione d’Italia c’è una grande tradizione boccistica. A livello regionale dedichiamo particolare attenzione ai giovani e ogni anno i ragazzi ci ripagano con risultati importanti”.

A partire dalle 9:00 del mattino, in diversi bocciodromi del salernitano, si disputeranno i gironi eliminatori mentre, nel primo pomeriggio, presso la struttura della società organizzatrice, entreranno nel vivo le fasi finali della competizione, che decreteranno i vincitori.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteNudha: esce oggi 18 marzo il nuovo singolo “Chiedimi”
SuccessivoL’Oplonti Volley torna in campo per difendere il primato
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.