Città di Gragnano, La Via del Calvario, Nello D’Auria: “Una tradizione di oltre 40 anni”

Il corteo storico avrà inizio da Via Castellammare, il 15 aprile alle ore 20

69
Città di Gragnano, La Via del Calvario, Nello D'Auria Una tradizione di oltre 40 anni

Si è tenuta ieri sera, 11 aprile, presso la Casa comunale della Città di Gragnano la conferenza stampa del “La Via del Calvario – Rappresentazione storica della Passione di Cristo” (41° edizione).

Il sindaco di Gragnano Nello D’Auria ha espresso soddisfazione per l’organizzazione: “Un grande risultato che scaturisce dall’amore che le associazioni e la Pro Loco hanno dimostrato per la lunga tradizione che ha questo evento. Un ringraziamento va a loro, va a tutti i volontari e a chi con noi ha lavorato in questi mesi, dove eravamo abbastanza incerti per la realizzazione”.




D’Auria ha ringraziato inoltre il presidente della Pro Loco Gragnano architetto Francesco Longobardi, il presidente dell’associazione Alma Grania dott. Tommaso Gentile ed il dott. Mario Notomista per aver moderato la conferenza.

“Quest’anno, per la prima volta, con una tradizione di oltre 40 anni, (La Via del Calvario, ndr.) avrà la collaborazione dell’Unità Pastorale. L’invito a tutta la cittadinanza è quello di renderlo ancora più unico e bello”, ha aggiunto ancora il sindaco della Città della Pasta.

Riordiamo che il corteo storico avrà inizio da Via Castellammare, alle ore 20 del 15 aprile.



Il percorso poi coinvolgerà il centro cittadino presso il Piazzale Rosario in cui verrà rappresentata “La condanna di Pilato”, per poi proseguire con il “corteo della “croce” da Piazzale Rosario, Via Santa Caterina, Via Roma, Via Pasquale Nastro, Piazza Aubry e per poi concludersi in Via Carmine, nello spazio antistante il Santuario del Carmelo, dove avverrà la Crocifissione.

In conclusione della manifestazione, Gesù sarà poi deposto in un sepolcro allestito presso la Chiesa del Corpus Domini, al cui interno si svolgerà un momento di preghiera e di riflessione a cura dell’Unità Pastorale di Gragnano.



La manifestazione è organizzata dalle associazioni Pro Loco GragnanoAlma Grania insieme a “Il gruppo storico del Venerdì Santo“, patrocinata dal Comune di Gragnano.

La manifestazione si avvale inoltre della collaborazione delle associazioni: Centro giovani “Santa Caterina”, Compagnia teatrale “La Trafila” e “Denny Events”.

“La via del Calvario”: Rappresentazione storica della Passione di Cristo nella Città di Gragnano