Scampia: arrestato uno spacciatore

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Giuseppe Fava hanno notato una persona che, dopo aver prelevato un involucro da un pacchetto di sigarette occultato nell’intercapedine di un muro di un edificio, l’ha consegnato ad un’altra in cambio di denaro.

I poliziotti hanno raggiunto e bloccato lo spacciatore trovandolo in possesso di 105 euro mentre, all’interno del pacchetto di sigarette, hanno rinvenuto 13 involucri con 3 grammi e mezzo circa di crack.

M.G., 19enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.



Borgo Sant’Antonio: arrestato uno spacciatore

Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in piazza Santa Maria della Fede hanno notato una persona che, in cambio di una banconota, ha tentato di cedere qualcosa ad un giovane.

I poliziotti hanno raggiunto e bloccato lo spacciatore trovandolo in possesso di una bustina contenente 12 grammi circa di marijuana, 95 euro e un telefono cellulare con due sim-card di cui una intestata ad un cittadino straniero.

M.S.A., 22enne bulgaro, è stato arrestato per spaccio e detenzione di sostanza stupefacente; inoltre, è stato denunciato per ricettazione.



Centro storico: detiene droga in casa. Arrestato

Ieri pomeriggio i Falchi della Squadra Mobile hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di un uomo in vico Giganti dove hanno rinvenuto un involucro contenente 5,50 grammi di cocaina, 520 euro, un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento della droga.

A.P., 24enne con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di
spaccio di sostanze stupefacenti.



Centro storico: un uomo arrestato per evasione

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, nel transitare in via Carriera Grande hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha tentato di allontanarsi per eludere il controllo.

I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato accertando che è sottoposto agli  arresti domiciliari nel Comune di Nocera Superiore e, già nella mattinata, era stato denunciato per evasione.
M.I., 33enne di Avellino, è stato arrestato per evasione.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteNapoli: turista tedesco visita la mostra su Van Gogh e compra un’opera esposta
SuccessivoJuve Stabia, ricorso per la penalizzazione
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.