Nel pomeriggio di sabato 30 aprile, presso il Real Sito di Carditello, in San Tammaro, si è tenuto il seminario “Donna in Sikurezza”, organizzato dalla “Boxing Improta” di Casaluce e diretto, nello specifico, dal Maestro Improta.

Al seminario di autodifesa femminile hanno aderito un buon numero di donne, cimentatesi in un allenamento di difesa personale caratterizzato da tecniche semplici ed efficaci da mettere in atto in situazioni di pericolo.



Allo stage hanno presenziato: l’assessore all’ambiente, cultura, pubblica istruzione e attività istituzionali del comune di Casaluce, Valentina Sorrentino; l’assessore allo sport del comune di Casaluce, Raul Pagano; il presidente della Pro Loco di Casaluce, Antonio Macchione.

 Essere presenti, con il nostro seminario presso la sala convegni del Real Sito di Carditello, bene culturale riconosciuto a livello internazionale, è indubbiamente motivo di orgoglio  – Afferma il Maestro Improta -. Auspico che la difesa personale femminile ottenga veramente l’attenzione che merita dagli organi istituzionali, specialmente in virtù dei benefici che può avere nell’ambito sociale ed umano. Ringrazio i responsabili degli eventi del Sito, la signora Teresa Santillo ed il signor Michele Amordeluso – conclude – , oltre al Maestro Antonio Scialdone, sempre presente nei miei progetti sportivi”.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteL’incontro con Emanuela Ferrante, assessore allo Sport del Comune di Napoli. Il presidente Perugino: “Grazie per la cordialità e l’attenzione”
SuccessivoLa Givova Scafati chiude la stagione regolare con una vittoria
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.