Conciliazione famiglia-lavoro: nuove sfide e buone pratiche per una società a misura di famiglia

Il convegno si terrà presso l'aula consiliare (Palazzo Baronale) del Comune di Torre del Greco il prossimo 19 maggio alle ore 15.00

27
Conciliazione famiglia-lavoro nuove sfide e buone pratiche per una società a misura di famiglia

Conciliazione famiglia-lavoro: nuove sfide e buone pratiche per una società a misura di famiglia”, è questo il titolo del Convegno che si terrà presso l’aula consiliare (Palazzo Baronale) del Comune di Torre del Greco il prossimo 19 maggio alle ore 15.

L’evento è frutto di una proficua collaborazione che si è instaurata tra il Network dei Comuni amici della famiglia e l’Ascom di Torre del Greco, che vede inoltre coinvolte anche le amministrazioni comunali di Gragnano e Torre del Greco.



L’obiettivo principale del convegno è quello di proporre una lettura dei bisogni delle famiglie, che possa agevolare la conciliazione tra lavoro e famiglia, alleggerendo così il carico delle cure familiari, proponendo un modello di welfare territoriale che metta al centro i bisogni ed il benessere delle famiglie.

L’incontro si inserisce inoltre in un più ampio quadro di informazione e sensibilizzazione dei nostri territori sui temi della conciliazione vita e lavoro e della promozione di azioni di welfare territoriale ed aziendale a favore delle famiglie, soprattutto quelle più in difficoltà.

L’evento sarà un’occasione di confronto e di formazione e rappresenta una notevole opportunità per lo scambio di esperienze e buone pratiche che aiutano nella definizione e risoluzione delle maggiori criticità che gravano sull’ammortizzatore sociale per antonomasia, la famiglia.




Saranno presenti i sindaci di Torre del Greco e Gragnano, Giovanni Palomba e Nello D’Auria, insieme alla vice presidente del Consiglio Regionale dalla Campania Loredana Raia.

Interverranno Giuliana Esposito, Ascom di Torre del Greco, Filomena Cappiello e Mauro Ledda, referenti nazionali del network dei comuni amici della famiglia, Raffaella Ruocco, welfare manager, Alessandro Di Ruocco, presidente giovani industriali della provincia di Napoli.

Le conclusioni saranno affidate a Rosetta D’Amelio, delegata alle pari opportunità della Regione Campania.

Modera la giornata Lucio Coticelli, sociologo e referente per la Provincia di Napoli dell’associazione nazionale famiglie numerose.