Ieri mattina gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, nel transitare in via Cavour a Torre Annunziata hanno notato un uomo che, dopo essere uscito dal cancello di un’area recintata in stato di abbandono, alla vista degli operatori vi è rientrato frettolosamente lanciando una busta in un cespuglio.



I poliziotti hanno raggiunto e bloccato l’uomo ed hanno recuperato la bustina in cui vi erano 116 grammi di marijuana; inoltre, all’interno dell’area, hanno rinvenuto un altro involucro con altri 116 grammi della stessa sostanza e tre piante di canapa indiana.

Un 45enne oplontino con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano