Scontro mortale nella galleria di Pozzano: muore centauro 30enne sulla Statale Sorrentina

Quando i soccorsi, i medici del 118 sono giunti al km 2,800, per Ciro Accardo, questo il nome del centauro deceduto, già non c’era più nulla da fare

1184

Ancora un morto sulla Statale Sorrentina. Nel tardo pomeriggio di oggi 7 giugno, erano da poco passate le 18.30 si è verificato un incidente mortale nella galleria Santa Maria di Pozzano, porta di accesso, a Vico Equense della Costiera Sorrentina.

Un impatto fatale tra una moto di grossa cilindrata e un’auto ha causato la morte di un motociclista di 30 anni, originario di Torre del Greco.

Quando i soccorsi, i medici del 118 sono giunti sul luogo dell’impatto, per Ciro Accardo, questo il nome del centauro, già non c’era più nulla da fare. I sanitari hanno tentato di rianimare il motociclista ma per lui non c’è stato nulla da fare, il giovane è morto sul colpo.

Sul luogo dell’incidente sono subito dopo giunte anche le Forze dell’Ordine per effettuare i rilievi necessari e gestire la viabilità purtroppo.

Ancora da chiarire la dinamica dell’accaduto, ma secondo le prime ricostruzioni si sarebbe verificato uno scontro frontale tra la moto e una vettura che procedeva nella corsia opposta.

Il tunnel è rimasto provvisoriamente chiuso e con lui la statale 145 Sorrentina al km 2,800 per buona parte della serata, per consentire i rilievi delle forze dell’ordine. L’Anas ne ha comunicato poi la riapertura in tarda serata. La circolazione interrotta ha creato lunghe file in ingresso e in uscita dalla Penisola Sorrentina.