Da poche ore gli Uffici del Comune di Castellammare di Stabia hanno rimosso i dissuasori di velocità in Traversa Fondo d’Orto, una delle strade di accesso all’Istituto Comprensivo “Luigi Denza”, situato nel quartiere di Ponte Persica.

Sulla questione è intervenuto prontamente il Comitato “Quartieri Uniti”, che ha segnalato l’accaduto al Commissario Prefettizio, dott. Raffaele Cannizzaro e al Comandante della Polizia Municipale. Alle autorità stabiesi, inoltre, il Comitato ha rappresentato che quei sistemi servivano proprio a mettere in sicurezza gli studenti e i loro accompagnatori, che all’entrata e all’uscita da scuola vengono messi in pericolo dalle auto che transitano in quella strada.

Negli anni precedenti, infatti, c’erano state diverse “battaglie” dei residenti che lamentavano l’eccessiva velocità di marcia delle auto in quella zona, favorita dall’assenza di controlli. La soluzione a questo problema era stata trovata proprio nell’installazione di quei dissuasori che oggi qualcuno ha deciso di rimuovere.

Il Comitato, oltre a chiedere il ripristino dei dossi artificiali, ha invitato l’Amministrazione ad illustrare le cause della rimozione degli stessi.