Da controlli effettuati da personale della Polizia Locale di Volla sul territorio cittadino appositamente predisposti e comandati dal Ten. Col. Giuseppe Formisano e mirati alla prevenzione e repressione di illeciti penali ed amministrativi derivanti dall’abbandono di rifiuti sul territorio cittadino, la Polizia Locale ha accertato e contravvenzionato, con l’ausilio delle telecamere, sei persone intente ad abbandonare rifiuti nelle località periferiche di Volla.

L’area sulla quale è caduta l’attenzione dei caschi bianchi vollesi è stata quella adiacente al Centro Agroalimentare di Napoli-Volla, già oggetto di abbandono rifiuti nei giorni precedenti. Tale controllo ha prodotto 780 euro di sanzioni per i sei verbali elevati.

Al fine di evitare il potenziale incendio di tali rifiuti il Comando ha chiesto all’Ufficio ambiente del Comune, con urgenza, la rimozione degli stessi anche con spesa a carico dei contravvenzionati.

I controlli continueranno soprattutto per prevenire l’abbandono dei rifiuti ed il loro incendio.