Ieri gli agenti del Commissariato Scampia e personale della Polizia Locale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere Scampia e nel rione Monterosa.

Nel corso dell’attività sono state identificate 50 persone, controllati 30 veicoli, di cui 4 motocicli sottoposti a fermo amministrativo e 9 sequestrati, e contestate 36 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente, mancata copertura assicurativa e guida senza casco protettivo elevando sanzioni per un totale di 34.400 euro; sono state altresì denunciate 4 persone per guida senza patente.

Inoltre, i poliziotti hanno intimato l’alt in piazza della Libertà ad un’auto con a bordo un uomo il quale, alla loro vista, ha accelerato la marcia per eludere il controllo.

Ne è nato un inseguimento durante il quale il conducente ha effettuato manovre pericolose per la circolazione stradale speronando l’auto di servizio e tamponando diversi veicoli fino a quando, giunto in via Provinciale Mugnano Melito, dopo aver impattato contro una vettura in transito, ha abbandonato l’auto ed ha tentato la fuga a piedi ma è stato raggiunto e, non senza difficoltà, bloccato e trovato in possesso di 2 dosi di metadone, un coltello e un taglierino con le lame della lunghezza di 5 cm.

Un 43enne di Giugliano con precedenti di polizia, è stato arrestato per lesioni, violenza, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano