Domani, alla presenza del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e del Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Lamberto Giannini, si terrà, presso il Complesso Monumentale di Santa Maria La Nova, la XIII Edizione del “Premio Ammaturo – Legalità Città di Napoli”, istituito alla memoria del dirigente della Squadra Mobile di Napoli ucciso 40 anni fa in piazza Nicola Amore insieme con l’Agente Scelto Pasquale Paola.

La cerimonia, insignita del patrocinio della Camera dei Deputati, sarà preceduta, alle 11.00, dalla deposizione di corone d’alloro in piazza Nicola Amore.

Successivamente, alle 11.30, presso il Complesso Monumentale di Santa Maria La Nova, alla presenza di autorità civili e militari, si svolgerà un dibattito moderato da Ottavio Ragone, responsabile della redazione di “Repubblica” Napoli, a cui parteciperanno il Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Lamberto Giannini, il Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo Giovanni Melillo e  Francesco Barbagallo, Professore Emerito di storia contemporanea dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

La manifestazione si concluderà con la premiazione di tre operazioni di polizia giudiziaria particolarmente meritevoli.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano