Raspadori-Napoli, si può chiudere stasera: in ballo 5 milioni di euro

Stasera ADL e Carnevali avranno altri contatti telefonici: il Napoli mette sul piatto 35 milioni più bonus

44

Sempre più vicino Raspadori al Napoli: dopo la fumata grigia degli scorsi giorni, mancano solo delle piccolezze per dare il la all’arrivo del 22enne in azzurro.

Stasera De Laurentiis avrà altri contatti con l’ad neroverde Carnevali, con il Napoli che stavolta parte da una base di 35 milioni di euro più bonus contro i 40 richiesti dal Sassuolo. Rifiutata quindi la precedente offerta di 28 milioni di euro più le contropartite Zerbin e Ounas da parte della società emiliana.

Intanto ieri Raspadori ha giocato il match di Coppa Italia (peraltro facente parte del tabellone del Napoli) contro il Modena, perso in malo modo dai neroverdi.

Ma oltre a Raspadori, è ancora caldissima la pista Simeone, che potrebbe aggregarsi a breve alla squadra: battuta la concorrenza del Borussia Dortmund, a caccia di un sostituto per lo sfortunato Haller, alle prese con un tumore ai testicoli. A dare il via libera a Simeone è l’addio di Petagna, in partenza verso Monza.

Giuseppe Garofalo

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano