Scafati Basket: accordo annuale con Doron Emmanuel Calvin Lamb

Lo statunitense "Non vedo l’ora di arrivare in città, conoscere l’ambiente, i compagni e cominciare ad allenarmi"

65

La società di Scafati comunica di aver sottoscritto l’accordo annuale per la stagione agonistica 2022/2023 nel campionato di serie A italiana con la guardia di nazionalità statunitense Doron Emmanuel Calvin Lamb.

Atleta dal fisico esplosivo, è dotato di un primo passo mortifero, buone percentuali di tiro dall’arco e spiccate qualità difensive.

Alto 193 cm per 95 kg di peso, il neo cestista scafatese è nato a New York il 6 novembre del 1991 e si è formato al college di Kentucky tra il 2010 ed il 2012. E’ stato scelto al secondo giro del Draft NBA dai Milwaukee Bucks nel 2012, mentre il campionato successivo ha giocato con la maglia degli Orlando Magic. Sempre in NBA è poi stato ingaggiato dai Dallas Mavericks nel 2014, però ad ottobre si è spostato ai Texas Legends in D-League (16,6 punti e 2,6 assist di media) e a febbraio 2015 ai Westchester Knicks sempre in D-League (17,7 punti e 2,4 assist di media). La prima esperienza lontano dalla patria è datata novembre 2015, data in cui firma per il KK Buducnost Voli Podgorica (con cui gioca anche in Eurocup) in Montenegro, mentre la stagione agonistica è poi stata terminata in pro A francese con la maglia del JSF Nanterre. Nella stagione 2016/2017 è ritornato in patria per indossare ancora la maglia dei Westchester Knicks sempre in D-League (12,1 punti e 1,6 assist di media). Tra il 2017 ed il 2019 ha disputato due stagioni in Grecia con la casacca del GS Lavrio (13,2 punti e 2,6 assist di media il primo anno; 14,2 punti e 2,5 assist di media il secondo anno), con cui ha giocato anche la FIBA Europe Cup, chiudendo tra l’altro al terzo posto la classifica dei migliori realizzatori del campionato ellenico. Nel 2019/2020 ha difeso i colori del Darussafaka Istanbul nel campionato turco (9,2 punti e 2,1 assist di media), con cui ha calcato anche i parquet di Eurocup. Infine, nel 2021/2022, dopo una iniziale apparizione nel campionato di massima serie polacca con il Polski Cukier Pszczoika Start Lubin (16,3 punti e 2,8 assist di media), è arrivato per la prima volta in Italia per indossare la casacca della Carpegna Prosciutto Pesaro (12,2 punti di media).

Dichiarazione dell’atleta Doron Lamb

«Ho scelto Scafati perché è la migliore soluzione possibile per me, per la mia crescita e per le mie ambizioni. Non vedo l’ora di arrivare in città, conoscere l’ambiente, i compagni e cominciare ad allenarmi con l’obiettivo di fare ottime cose e provare a vincere il maggior numero di partite possibili».

Dichiarazione del responsabile dell’area tecnica Enrico Longobardi

«Chiudiamo il nostro mercato con un colpo importante e che ci permette di alzare ulteriormente il livello come Doron, un giocatore che ha calcato i palcoscenici più alti sia al college con Kentucky, sia tra i pro in NBA, giocando minuti veri. Pensiamo di aver fatto la squadra che ci eravamo preposti, cioè grossa, intensa e capace di correre quando deve. Ora non ci resta che iniziare il precampionato e vedere cosa ci aspetta in questo nostro ritorno in A».

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano