Gragnano, Festa della Pasta 2022, a settembre il culmine del cartellone “Estate in bellezza”

L'evento è previsto per i giorni 9, 10 ed 11 settembre su tre location principali: il Chiostro San Michele, piazzale Aldo Moro e la Valle dei Mulini

1329
Gragnano, Festa della Pasta 2022

Gragnano, Festa della Pasta 2022, a settembre il culmine del cartellone “Estate in bellezza”. L’evento è previsto per i giorni 9, 10 ed 11 settembre su tre location principali della Città della Pasta.

La Festa della Pasta 2022 quest’anno è il culmine di tutta una serie di iniziative che si sono realizzate a Gragnano a partire dal 5 luglio, rientranti nel cartellone “Estate in bellezza”.

“Estate in Bellezza 2022” è stata proposta dall’Assessorato agli Eventi, mentre le singole iniziative presentate dalle associazioni del territorio sono patrocinate dal Comune di Gragnano.

“La Festa della Pasta è un’attesa che dura un anno, è come se fosse il compleanno di ogni gragnanese che festeggia in quei tre giorni di magia. Quest’anno le date sono 9, 10 e 11 settembre. Un tripudio della pasta nel quale arte, cultura, storia, tradizione e enogastronomia si contendono il primato”, afferma il sindaco della Città di Gragnano Nello D’Auria, il quale illustra anche quali saranno i luoghi della festa.

La Festa della Pasta 2022 avrà tre location principali unite tra loro da un unico percorso. L’itinerario principale comprenderà la totalità di via Roma, via Pasquale Nastro e via Tommaso Sorrentino.

Il tragitto complessivo si snoda su base circolare ed è pensato per facilitare l’esperienza dei partecipanti e per gestire al meglio il flusso di persone.

Gli ulteriori tre punti di interesse, che ospiteranno momenti culturali, scientifici ed enogastronomici, sono il Chiostro San Michele, piazzale Aldo Moro e la Valle dei Mulini. Quest’ultima sarà raggiungibile attraverso le navette messe a disposizione.

Domenica 14 agosto si sono visti in città i cartelloni pubblicitari dell’evento dedicato alla Pasta di Gragnano.

Le parole del sindaco della Città di Gragnano sull’organizzazione della Festa della Pasta 2022

Gragnano, Festa della Pasta 2022, a settembre il culmine del cartellone “Estate in bellezza”

“Provate ad immaginare la grande bellezza di passeggiare in un immenso teatro a cielo aperto che al giungere dei suoi visitatori si trasforma in grano, in semola, in acqua e in una magia di Pasta che ondeggia tra l’orgoglio di ogni gragnanese di appartenere a questa città.

E poi 18 chef all’opera, 4 postazioni di cucina on the road, 9 showcooking magistrali, 5 workshop, 16 pastifici aperti, 2 mostre fotografiche, 3 concerti. Sono questi alcuni dei numeri che disegnano la Festa della Pasta Gragnano 2022 del 9, 10 e 11 settembre.

Apertura dei palazzi storici di via Roma

Saranno aperti al pubblico anche i ‘portoni’ di via Roma che danno accesso alle corti e ai cortili dei nostri palazzi storici e molti di questi ospiteranno esposizioni, palcoscenici ed esperienze legate al mondo della pasta.

Pasta Hub

In piazza Aldo Moro sarà allestito il Pasta Hub, un’area polifunzionale che ospiterà showcooking e laboratori dedicati alla pasta alcuni dei quali specifici per i più piccoli e per i diversamente abili.

Servizio navetta per la Valle dei Mulini

Per tutta la durata dell’evento sarà attivo un servizio navetta che condurrà alla Valle dei Mulini dove sarà possibile immergersi nel fascino della Gragnano di una volta e si potrà prender parte a un caratteristico ‘percorso musicale’ guidato nella ‘melodia della pasta’”.

Gragnano, Festa della Pasta 2022
Gragnano, Festa della Pasta 2022

Il sindaco della Città della Pasta fornisce quindi qualche informazione di carattere generale, ma ricorda che nei prossimi giorni verranno svelati tutti i dettagli, come ad esempio quelli riguardanti il Museo della Pasta.

Andrea Ippolito

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano