E’ successo la scorsa notte a Castellammare di Stabia, in via Brin, dove sono intervenuti i carabinieri della locale Stazione.

Un petardo partito dalla strada è entrato nella finestra aperta di una abitazione causando un incendio. Le fiamme hanno danneggiato due vani dell’appartamento e per evitare il peggio e domare le fiamme è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Gli artifici pirotecnici erano stati accesi nel corso di un festeggiamento per un compleanno senza tener troppo conto dei palazzi vicini e del rischio in cui si incorreva.

I militari hanno identificato e denunciato una 33enne di Angri per incendio colposo e accensioni ed esplosioni pericolose. Ancora in corso l’identificazione di altre persone presenti.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano