Nella mattina di venerdì scorso gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in viale Comandante Umberto Maddalena hanno notato uno scooter con a bordo un uomo e una donna, quest’ultima con una neonata in grembo.

Gli agenti li hanno fermati e hanno contestato al conducente 4 violazioni del Codice della Strada per guida in violazione delle norme sul trasporto di persone sui veicoli a motore, guida di veicolo sul quale è vietato il trasporto di minori di anni 5, mancata copertura assicurativa e mancata esibizione dei documenti di circolazione.

Il conducente, un 49enne napoletano, è stato, altresì, denunciato per guida senza patente poiché recidivo nel biennio; infine, lo scooter è stato sottoposto a sequestro amministrativo

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteAd Amalfi la piazza d’onore nella 67esima Regata Storica
SuccessivoSlitta Rangers-Napoli, si gioca mercoledì per i funerali di Elisabetta II
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.