Una revolver nel portaoggetti dello scooter: arrestato a Napoli, al rione Incis, un 21enne del posto. La scoperta è stata fatta ieri mattina dagli agenti del Commissariato Ponticelli. I poliziotti hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di un uomo in via Hemingway.

Una revolver nel portaoggetti dello scooter: arrestato 21enne a Napoli

All’interno del vano portaoggetti del suo scooter che era parcheggiato nello spazio esterno condominiale, una pistola revolver cal. 38 con 6 cartucce e matricola abrasa. Poggiata su di un marmo di un lucernario di pertinenza all’appartamento, una scatola contenente altre 30 cartucce dello stesso calibro.

Un sistema di videosorveglianza nell’appartamento

Inoltre, gli operatori, all’interno dell’appartamento, hanno rinvenuto e sequestrato 3 telecamere collegate ad un sistema Dvr (impianto di videosorveglianza) che inquadravano il perimetro esterno dell’abitazione. A. V., 21enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per porto e detenzione di arma clandestina e relativo munizionamento.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano