“E’ necessario mantenere il reddito di cittadinanza però con una novità da introdurre, non al parassitismo sì agli aiuti alla povera gente”. A dirlo è il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca, durante una diretta social.

“Su questa base” con le modifiche necessarie anche con leggi esistenti – evidenzia il governatore – “possiamo dare una mano alla povera gente vera ed aiutare chi non ce la fa”.

Per De Luca, però è fondamentale concentrarsi sul lavoro: “Gli aiuti vanno bene ma per cambiare vita gente c’è bisogno del lavoro. Anche questo è stato un tema assente anche per chi si è candidato come difensore dei poveri” ha concluso De Luca.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano