Ercolano messale riconsegnato

I carabinieri di Ercolano hanno ritrovato il messale rubato poche ore prima dalla Chiesa del “Santissimo Rosario”: arrestato il 45enne Domenico Fiore di 45 anni di Torre del Greco, già noto alle forze dell’ordine. L’oggetto è stato trafugato nella serata del 1 dicembre nei locali della Chiesa.

Ercolano, ritrovato e riconsegnato il messale rubato: arrestato 45enne

Sono partite subito le ricerche da parte dei carabinieri della tenenza di Ercolano. Le indagini sono partite proprio nei pressi della Chiesa in corso Italia con controlli a veicoli e persone. La mattina del giorno dopo il furto, tra i vari accertamenti dei militari, un uomo si è rifiutato di fornire i propri documenti. Si trattava del 45enne Domenico Fiore. I carabinieri hanno approfondito il controllo e l’uomo è stato perquisito. Nello zaino un messale.

L’uomo dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione

Il 45enne ha minacciato e spinto i carabinieri che con non poche difficoltà sono riusciti a portarlo in caserma. Dagli accertamenti il messale trovato addosso all’uomo era proprio quello rubato. L’uomo è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. Il libro liturgico è stato restituito al parroco don Marco Ricci, amministratore della Chiesa “Santissimo Rosario”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano