Giovedì mattina gli agenti del Commissariato di Ischia, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Michele Mazzella, hanno notato un uomo a bordo di un ciclomotore privo di casco protettivo che, alla loro vista, ha accelerato la marcia per eludere il controllo nonostante gli fosse stato intimato l’alt.

Ne è nato un lungo inseguimento durante il quale il conducente ha effettuato manovre pericolose per la circolazione stradale fino a quando, giunti in via del Tribunale, gli agenti lo hanno bloccato; inoltre, hanno accertato che il mezzo su cui viaggiava era stato rubato la sera precedente.

Un 53enne di Lacco Ameno con precedenti di polizia è stato denunciato per ricettazione mentre lo scooter è stato restituito al proprietario.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano