Usura, San Vitaliano e Scisciano: interessi fino al 240%. Le vittime nel libro mastro dell'aguzzino

A Napoli nel quartiere Chiaiano, i Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Vomero hanno arrestato per usura aggravata dal metodo mafioso un 33enne del posto Luigi Pirozzi, già noto alle forze dell’ordine. I militari, appostati in via Giovanni Antonio Campano, lo hanno bloccato nel momento in cui un commerciante del luogo gli stava consegnando la somma in contanti di 500 euro.

L’attività investigativa effettuata dai militari del Vomero coordinati dalla Procura di Napoli ha permesso di accertare che la vittima, per un prestito di 600 euro ottenuto lo scorso settembre, avrebbe consegnato al 33enne e a più riprese la somma complessiva di 17mila euro a fronte di una richiesta di 22.525 euro.

Le indagini hanno inoltre permesso di accertare come la vittima avrebbe agito con ancor più timore, spaventato dal fatto che l’arrestato ostentava una parentela stretta con un personaggio di spicco di un clan operante nei quartieri di Scampia e Secondigliano. Una parentela poi risultata veritiera.

Sono ora in corso indagini da parte dei Carabinieri per verificare l’esistenza di eventuali altre vittime. L’arrestato è stato trasferito nel carcere di Secondigliano.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteComandante e vigili aggrediti per una multa a Marigliano. L’allarme del sindaco
SuccessivoIl Napoli Futsal si laurea campione d’inverno
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.