Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano hanno controllato un’agenzia di scommesse in corso Resina ad Ercolano dove hanno sorpreso due minori intenti ad eseguire giocate con vincite in denaro.

Pertanto i poliziotti hanno sanzionato il titolare per non aver impedito l’ingresso nel proprio esercizio di minori di anni 18 e per averne consentito la partecipazione ai giochi pubblici con vincita in denaro.

Ancora, i poliziotti hanno controllato un altro esercizio commerciale in corso Garibaldi a Portici dove sono stati identificati diversi avventori, alcuni di essi con precedenti di polizia, di cui uno è stato sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale poiché trovato in possesso di una bustina di marijuana.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteCastellammare, festeggia Capodanno a colpi di pistola: denunciato 22enne
SuccessivoPianura: arrestata 40enne sorpresa con la droga in casa
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.