Esordio al Molosiglio contro la Prota Giurleo. Un ritorno dai molteplici significati. Elios Marsili riprende le redini della Rari Nantes Napoli. Il figlio d’arte e plurititolato campione è pronto a rilanciare il glorioso club luciano. La compagine biancoceleste esordito pochi giorni fa contro la Prota Giurleo Ischia Sport alla piscina del Molosiglio, impianto individuato per le gare interne, grazie alla disponibilità del Circolo Canottieri Napoli. “Per i ragazzi la serie C sarà un bel banco di prova”, spiega il tecnico partenopeo, che illustra l’accordo con il Circolo Nautico Posillipo. “Non mancheranno entusiasmo, nuoto ed agonismo. Saremo la mina vagante del campionato. I nostri pallanuotisti hanno 16 anni e mezzo ed hanno il doppio tesseramento”, racconta Marsili. Inserita nel girone 7, la Rari Nantes Napoli affronterà 18 partite. “Speriamo di ben figurare e attestarci nelle zone alte della classifica”, auspica fiducioso il coach rarinantino. “Sarà un anno di transizione per la nuova dirigenza, in modo da organizzare al meglio le forze per risalire la china”, conclude Elios Marsili.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano