Il maltempo non fermerà il pallone! Si scende in campo regolarmente per l’incontro di Coppa Italia al Maradona per il turno di Coppa Italia e per aggiunta a porte aperte. Nessun rinvio dunque anche se l’allerta meteo ha per qualche ora messo in dubbio il regolare svolgimento della partita Napoli-Cremonese.

La decisione definitiva è stata presa alle 17,30 dopo il sopralluogo dei Vigili del Fuoco,  incaricati della prefettura, dei delegati della Lega Calcio, e di alcuni dirigenti del Napoli e dopo una lunga riunione tra tutti i rappresentanti del Gos.

A dirigere la gara una terna tutta al femminile capitanata al centro del rettangolo verde da Maria Sole Ferrieri Caputi: è la prima volta in Italia di una terna arbitrale tutta rosa.

Kvaratskhelia non sarà della partita, non convocato perchè messo ko dall’influenza, ok Sirigu, mentre Demme diventato papà bis e ha usufruito di un “permesso familiare”.

Non è necessario inoltre, come ulteriore forma di sicurezza, la chiusura degli spalti. Attesi circa 30mila tifosi.

 

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano