A Gragnano la Festa di Santa Rita:

Il mese di maggio è tradizionalmente un periodo di festività e celebrazioni, e quest’anno non fa eccezione la Parrocchia “San Leone” di Gragnano, dove si svolgerà la Festa di Santa Rita dal 20 al 22 maggio 2023. Le attività si svolgeranno nel suggestivo Chiostro Sant’Agostino e coinvolgeranno la comunità in una serie di eventi eclettici.

A Gragnano la Festa di Santa Rita

La festa inizierà sabato 20 maggio con una Santa Messa alle 19, seguita da un’eccezionale competizione di talenti denominata “San Leone’s Got Talent”. Questo spettacolo darà a tutti coloro che desiderano esibirsi e mostrare il proprio talento l’opportunità di farlo. Gli interessati potranno iscriversi entro il 19 maggio contattando la pagina Facebook della Parrocchia o inviando un messaggio diretto su Instagram.

Alle 21, sarà la volta dello spettacolo “Avanguardia” con Giuseppe Borrelli e Cristian Izzo, accompagnati dalle note della chitarra e della tamorra di Peppe Avenia. Nel frattempo, il pubblico potrà gustare deliziosi panini e altre prelibatezze offerte durante l’evento.

“Il 20 maggio l’evento San Leone’s Got Talent”

La domenica 21 maggio, alle 18, l’Associazione “La Crisalide” presenterà uno spettacolo coinvolgente. Successivamente, verrà celebrata la Santa Messa alle 19:00, seguita dalla distribuzione delle rose. Alle 20, avrà luogo l’evento “A San Leone tutto è possibile”, dove sarà possibile assaporare specialità come cuoppo fritto, montanara e assaggi di dolci.

La festa raggiungerà il suo culmine lunedì 22 maggio, con una serie di Santa Messe e la distribuzione di rose che si svolgeranno alle 06:30, 10:30, 12:00 e 19:00. Alle 20:00, la “Compagnia degli sbuffi” intratterrà i più piccoli con uno spettacolo appositamente pensato per loro. Per concludere in bellezza, alle 21:00, si terrà un concerto dal vivo con Gerardo La Mura e Fabio Savarese. Durante tutta la giornata, sarà possibile deliziarsi con fantasie di primi piatti.

Un’occasione speciale per la comunità di riunirsi e celebrare insieme

La Festa di Santa Rita a San Leone offre un’occasione speciale per la comunità di riunirsi e celebrare insieme. Gli organizzatori invitano tutti coloro che sono interessati a partecipare agli eventi, mostrare il proprio talento e godersi le diverse attrazioni e le prelibatezze culinarie offerte durante i tre giorni di festa. È un’opportunità unica per vivere un’esperienza di gioia, spettacolo e convivialità, creando ricordi indimenticabili per tutti i partecipanti.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteBuon compleanno a Bobi, il cane più longevo del mondo
SuccessivoSan Giuseppe Vesuviano, tutela del “Made in Italy”: maxi sequestro di 115 milioni di articoli
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.