Trionfo delle Napoletane, la stabiese Rebecca Tulino vince la tappa all'ippodromo di Agnano

Trionfo delle Napoletane, Rebecca Tulino, 16enne di Castellammare di Stabia, mora, alta 179 centimetri, taglia 40, si è aggiudicata la tappa provinciale di Miss Grand International Italy, vincendo il titolo all’ippodromo di Agnano nell’ambito della 74^ edizione del Gran Premio Lotteria di Trotto ed è stata insignita della fascia di “Ap Tricosistem”.

A incoronarla il presidente dell’ente Ippodromi Partenopei Pierluigi D’Angelo e la miss Grand International Mascotte Italia, la napoletana Aurora Fretta, 15 anni, che in autunno andrà all’estero per partecipare alla finalissima mondiale.

Trionfo delle Napoletane, la stabiese Rebecca Tulino vince la tappa all’ippodromo di Agnano

Oltre alla stabiese, si sono qualificate per le finali regionali del concorso Angelina Lyubenko, di Pescara, 17 anni (Miss Caffè Strega), Manuela Leopaldi di Castelvolturno, 18enne (Miss Bull Pay), Claudia Baiano (Miss Ippodromo di Agnano), 17enne di Napoli, Anna Maria Costrignano, 16 anni di Napoli (Miss Caffè Strega) e Simona Verniero, 17enne residente a Giugliano (Miss Bull Pay); Francesca Sarà 14enne di Napoli, invece, ha prevalso nella sezione riservata alle mascotte.

La serata, organizzata e presentata da Franco Capasso, coreografie di Rosanna Giaquinto, con la presenza del patron nazionale del concorso Giuseppe Puzio, ha visto una grande partecipazione di artisti, cantanti e imitatori, fra una sfilata e l’altra, a cui va il ringraziamento di Miss Grand International.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano