Il Museo della Pasta di Gragnano e i 10 anni di Pasta di Gragnano Igp al centro di due convegni che terranno banco oggi, sabato 9 settembre, in occasione della seconda giornata della Festa della Pasta e nell’ambito del fitto calendario di eventi a tema gastronomico e culturale del progetto “Gragnano Città della Pasta”.

Festa della Pasta di Gragnano 2023, Museo e 10 anni di Igp

Si parte alle ore 18 con il convegno relativo al “Museo della Pasta di Gragnano (Mupag), un racconto, un’esperienza creativa, la ricerca, i documenti”. I relatori saranno Ludovico Solima, Professore Ordinario Università Vanvitelli, Massimo Menna, Presidente Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano Igp, Nello D’Auria, Sindaco di Gragnano, e Antonio Caiazzo, Consigliere della Città Metropolitana di Napoli.

I convegni di sabato 9 settembre

A seguire, alle ore 19, il convegno sui 10 anni di Pasta di Gragnano Igp, “A Gragnano siamo di buona pasta. Tre elementi: aria, acqua e semola. Un solo luogo, un’unica arte”. Per l’occasione sono previsti gli interventi di Massimo Menna, Presidente Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano Igp, Nello D’Auria, Sindaco di Gragnano, Giuseppe Di Martino e Francesca Scarfato, componenti del CdA Consorzio della Pasta Igp, Luca Mascolo, Presidente dell’Ente Idrico Campano (Eic), Antonio Cozzolino, Responsabile Captazione, Adduzione e Impianti di Gori, Rosario Lopa, Portavoce Consulta Nazionale per l’Agricoltura e il Turismo, Annarita Patriarca, parlamentare della Camera dei Deputati. A moderare entrambi i convegni sarà la giornalista Monica Caradonna.

La Pasta di Gragnano protagonista di un programma di eventi di grande rilievo culturale per un weekend all’insegna della storia, della cultura e della tradizione. Perché Pasta è Felicità.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteQualiano: detenuto ai domiciliari evade per fare il muratore
SuccessivoTabaccaia ferita durante rapina a Palma Campania
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.