Torre del Greco: indette le elezioni per il Forum dei giovani

Fino al 6 gennaio le candidature, votazioni il 26 e 27 gennaio. Per i giovani un’importante opportunità di coinvolgimento nella vita pubblica della città

Forum dei giovani: indette le elezioni per il rinnovo. È stato infatti pubblicato il decreto con il quale il sindaco Luigi Mennella, a seguito del lavoro portato avanti dall’assessore alle politiche giovanili Anna Fiore e dagli uffici competenti, ha stabilito che le consultazioni per scegliere i nuovi componenti dell’assemblea cittadina si svolgeranno dalle 9 alle 19 di venerdì 26 gennaio 2024 presso il centro polifunzionale Mario Lambiase (ex palestra Gil) di via Vittorio Veneto e presso la tensostruttura di Palazzo La Salle in viale generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, e dalle 9 alle 14 di sabato 27 gennaio ma in questo caso esclusivamente presso il complesso sportivo La Salle, lì dove si procederà poi, a cura dell’ufficio elettorale di sezione, allo scrutinio unificato di tutte le schede.

“Tutti i giovani – si legge nel decreto sottoscritto dal primo cittadino – di età compresa tra i 16 e i 34 anni, residenti nel comune di Torre del Greco, che intendano candidarsi alla carica di consigliere del consiglio del Forum dei giovani, sono invitati a far pervenire la propria candidatura al protocollo generale dell’ente, entro e non oltre le ore 12 del 6 gennaio 2024”. I modelli per la candidatura (che vanno accompagnate da venti firme raccolte tra i potenziali elettori, sempre i giovani residenti a Torre del Greco tra i 16 e i 34 anni) si possono ritirare presso la sede del Forum dei giovani presente a palazzo Baronale, in largo Plebiscito, o possono essere reperiti sul sito dell’ente (www.comune.torredelgreco.na.it).

“L’elezione dei componenti del Forum – spiega l’assessore Fiore – rappresenta per i giovani un’importante opportunità di coinvolgimento nella vita pubblica della città e in particolare in quello che è il mondo delle istituzioni. L’auspicio è dunque che sia forte il coinvolgimento, sia in termini di candidature, sia per ciò che concerne la partecipazione al voto”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteIl comune di Saviano miglior la raccolta differenziata del vetro
SuccessivoPunto lettura “Giovanni Guarino” a Torre del Greco: il 4 dicembre l’inaugurazione
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.