Palma Campania, il sindaco Donnarumma all’interrogatorio del gip. Gli avvocati: “Ha fornito chiarimenti su tutti gli addebiti contestati”

Il primo cittadino, sospeso dal prefetto di Napoli è stato posto ai domiciliari lo scorso 9 gennaio per corruzione

Palma Campania, il sindaco Donnarumma all’interrogatorio del gip. Gli avvocati:

Il sindaco di Palma Campania, Nello Donnarumma, è stato sottoposto all’interrogatorio di garanzia da parte del gip del tribunale di Nola questa mattina, 12 gennaio. A darne notizia sono i legali di Donnarumma, gli avvocati Carmine Lauri e Carmine Panarella.

Gli avvocati Lauri e Panarella spiegano che Donnarumma ha presentato un documento con il quale ha risposto a tutti gli addebiti che gli vengono contestati nell’ordinanza di custodia cautelare, fornendo ogni chiarimento possibile.

Palma Campania, il sindaco Donnarumma all’interrogatorio del gip

«Il sindaco Donnarumma ha chiarito ogni aspetto della sua vicenda giudiziaria, non tralasciando alcun punto. Siamo fiduciosi che, in questo modo, abbia potuto dimostrare la sua estraneità ai fatti contestati» dichiarano Lauri e Panarella.

Come è noto, il sindaco di Palma Campania Nello Donnarumma è stato posto ai domiciliari lo scorso 9 gennaio, su disposizione del gip e in seguito ad un’inchiesta della Procura di Nola

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano